Come combattere la cimice dei letti?

Cimici dei letti: consigli per eliminare un’infestazione

Contro le cimici i mezzi casalinghi sono inefficaci!

Le cimici da letto sono difficilissime da combattere e, tra le altre cose, i parassiti non sono facilmente individuabili (vedi come riconoscere le cimici) se non quando l’infestazione ha raggiunto livelli preoccupanti.

Quando l’invasione riesce a passare inosservata, le cimici del letto riescono a proliferare nei luoghi più impensati e anche sugli oggetti personali degli abitanti.

Mentre l’infestazione da mosche, zanzare o formiche si può tentare di combattere con piante di gerani, di basilico o con trappole collose, l’invasione da cimici del letto richiede un intervento urgente da parte di una ditta specializzata.

Gli ultimi ritrovati per le disinfestazioni di questo tipo sono disinfettanti ad alto spettro che non sono assolutamente nocivi per anziani, bambini ed animali domestici presenti nelle abitazioni. Richiedeteci maggiori info sui metodi più efficaci in uso.

Si tratta di prodotti accuratamente studiati dagli scienziati che debellano prontamente gli animali anche se gli interventi sono tediosi e necessitano di una meticolosa attenzione.

Le cimici del letto, infatti, possono deporre anche 5 uova al giorno che si schiudono in media ogni 5 giorni.

Se pensate che in casa ci sia un’infestazione da cimici da letto nella città di Venezia non indugiate a rivolgervi ad un’azienda specializzata come la nostra che agirà immediatamente per liberarvi da questo fastidioso quanto pericoloso inconveniente.